informahandicap - Via Bobba, 8 - Carmagnola TO (presso l'Informagiovani)

Tel.: 011 97.10.196 - E-mail: info@handicarmagnola.it

Orario sportello: Martedì e Giovedì dalle 16:00 alle 18:00

Sezione dedicata agli avvisi e/o notizie importanti ed all'articolo mensile inviato ai periodici locali d'informazione.

Per consultare tutti gli articoli pubblicati clicca qui, o ritorna alla pagina principale e apri Leggi e Archivio dove è possibile aprire le sezioni:

Archivio domande e risposte e Archivio rassegna stampa

 

 

 Barriere architettoniche? Una città per tutti ... i gusti - la nostra ricetta 

Un videoclip molto bello ed istruttivo. Per vederlo clicca qui

 "TODO CAMBIA" - DOCUFILM SUI DIRITTI UMANI

Promosso dal Comitato Diritti umani del Consiglio regionale del Piemonte per la giornata internazionale del 10 dicembre ad opera del regista Alessandro Avataneo.

Per vedere il docufilm clicca qui

 DONNE E MADONNE NELL'ARTE DAL XV SECOLO A OGGI

La mostra, organizzata dal Comune di Carmagnola e dall’Associazione “Amici di Palazzo Lomellini”, è in programma dal 1° giugno al 29 luglio nelle sale di palazzo Lomellini.

E' visitabile dal giovedì al sabato dalle ore 15:30 alle 18:30 e la domenica dalle ore 10:30 alle 12:30 e dalle ore 15:30 alle 18:30.

L'ingresso è gratuito ed il palazzo è privo di barriere architettoniche

Per ulteriori informazioni e per consultare il catalogo: clicca qui

 Provvidenze economiche per invalidi civili, ciechi civili e sordi: importi e limiti reddituali per il 2018

Per consultarli: clicca qui

 APPROVATA LA NUOVA LEGGE SUL "DOPO DI NOI": CONTENUTI E ANALISI

A cura di Carlo Giacobini - Direttore responsabile di Handylex.org

Per consultarli: clicca qui

 CONSORZIO CHIERESE per i SERVIZI: RITIRO GRATUITO DEL MATERIALE PER INCONTINENZA 

Per sapere come attivare il servizio e scaricare il modulo clicca qui

 TESSERA DI LIBERA CIRCOLAZIONE DELLA REGIONE PIEMONTE E TESSERA TRASPORTO URBANO DEL COMUNE DI CARMAGNOLA

La Tessera permette di viaggiare gratuitamente  su tutte le linee urbane/extraurbane, treni regionali/interregionali e sulla metropolitana di Torino.

Il Comune di Carmagnola è abilitato a rilasciare la Tessera anche agl'invalidi residenti nei Comuni del Consorzio Cisa31.

Per informazioni più dettagliate clicca qui

Tessera di Trasporto Urbano gratuito del Comune di Carmagnola - Per informazioni più dettagliate clicca qui

 COMUNE DI CARMAGNOLA - CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO

L'AUSER volontariato ONLUS, la Farmacia Comunale e il Comune di Carmagnola hanno organizzato un servizio di consegna farmaci a domicilio.

Possono richiedere il servizio i cittadini cha abbiano superato i 70 anni di età e che si trovino in una delle seguenti condizioni di difficoltà:

- vivere soli o in coppia con coniuge anziano; - essere privi di sostegno familiare, con problemi di salute;

- essere affetto da gravi infermità permanenti; -  soffrire di difficoltà deambulatorie, anche temporanee.

Per informazioni e richieste rivolgersi alla Farmacia Comunale in via Ronco, 49 - tel. 011 977 0941

AUSER DI CARMAGNOLA: TRASPORTO DISABILI E NON SOLO

L'Auser di Carmagnola con 250 tesserati e circa 40 volontari, si occupa di trasporti per le persone anziane verso strutture sanitarie, di trasporto

scolastico con portatori di handicap, di socializzazione con residenze per anziani e tanto altro. Ma una associazione per continuare ad offrire

dei servizi deve avere le necessarie risorse finanziarie. Il tuo 5xmille per non dimenticarti degli anziani - codice fiscale 97321610582.

Un sincero ringraziamento a tutte le persone che vorranno aiutarci.

Per saperne di più: clicca qui 

 VACANZE AL MARE, MONTAGNA, ITALIA O ESTERO, L'IMPORTANTE E' ORGANIZZARSI ...

Per sapere come: clicca qui - clicca qui - clicca qui

 NEOMAGGIORENNI E PROVVIDENZE ECONOMICHE: SEMPLIFICAZIONI

La legge 11 agosto 2014, n. 114 ha introdotto importanti semplificazioni a favore delle persone con disabilità.

Una delle nuove misure introdotte riguarda le persone con disabilità (invalidi, ciechi e sordi) al compimento della maggiore età.

Per saperne di più clicca qui - Per i limiti di reddito e le provvidenze economiche per l'anno in corso clicca qui

 AGEVOLAZIONI AUTO PER DISABILI: NOVITA' PER MINORI

Una recente Circolare dell’Agenzia delle Entrate è tornata sulla agevolazioni fiscali sui veicoli destinati al trasporto delle persone con disabilità.

Sono due le questioni trattate: la prima sui limiti temporali, la seconda sulle condizioni soggettive per l’accesso ai benefici da parte di alcuni minori.

Per saperne di più clicca qui

 INDENNITA' DI FREQUENZA/DI ACCOMPAGNAMENTO AI MINORI: UTILIZZO SENZA PREVENTIVA AUTORIZZAZIONE

Ne consegue che i genitori o legali rappresentanti dei minori destinatari delle suddette indennità, potranno liberamente compiere ogni atto

funzionale all'utilizzo delle indennità senza necessità di ottenere preventivamente l'autorizzazione da parte dell'autorità Giudiziaria.

Fonte: Tribunale Ordinario di Torino - Per scaricare la comunicazione (pdf) clicca qui

 ISTITUTO SUPERIORE di SANITÀ: CENTRO NAZIONALE MALATTIE RARE

Chiamando il numero verde 800.89.69.49 (anonimo e gratuito), è possibile ricevere informazioni personalizzate per i presidi di diagnosi e cura della Rete

nazionale malattie rare, le Associazioni dei pazienti e la possibilità di esenzione delle malattie. E' attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00

Per approfondimenti clicca qui. Per contatti suddivisi per regioni (pdf) clicca qui, per la guida malattie rare in Piemonte (pdf) clicca qui

 PRIMA DI ACCETTARE LE DIMISSIONI OSPEDALIERE PRETENDERE IN FORMA SCRITTA GLI ACCORDI PER L'ASSISTENZA DOMICILIARE

Il Comitato per la difesa dei diritti degli assistiti, della Fondazione Promozione Sociale, offre consulenza gratuita su appuntamento (tel. 011 8124469).

Per leggere l'articolo clicca qui, per ulteriori informazioni: www.fondazionepromozionesociale.it

 PAGARE IL GIUSTO PER I SERVIZI FRUITI VALE ANCHE PER I SERVIZI RESIDENZIALI

Servizio legale LEDHA. Per leggere l'articolo clicca qui, per le pronunce e sentenze clicca qui

  CONGEDO BIENNALE PER CURARE FAMILIARE DISABILE GRAVE IN CASA SENZA PERDERE LA BUSTA PAGA 

Per approfondimenti clicca qui

 CONGEDI BIENNALI RETRIBUITI ANCHE AI FIGLI DI PERSONE CON GRAVE HANDICAP

Per approfondimenti clicca qui. Per eventuali aggiornamenti e precisazioni clicca qui

 ESONERO DAL LAVORO NOTTURNO ANCHE AI LAVORATORI CON “A CARICO” UN SOGGETTO DISABILE

Per approfondimenti clicca qui. Per eventuali aggiornamenti e precisazioni clicca qui

 RICHIESTA PER L'ESENZIONE E/O RIMBORSO DEL CANONE RAI PER SOGGETTI CON ETA' PARI O SUPERIORE A 75 ANNI.

Per approfondimenti clicca qui.

 I SERVIZI DELl'università di torino per gli studenti con disabilità

Per fruire dei servizi messi a disposizione dall'Ateneo occorre compilare un Modulo, allegando il certificato d'invalidità.

Per saperne di più clicca qui

 TORINO - AMBULATORIO OCULISTICO PER PERSONE CON DISABILITA'

Le visite, organizzate dall'Associazione Cpd e tenute dal dott. Emanuelli, vengono effettuate ogni mercoledì mattina presso l'Ospedale Maria Vittoria di Torino.

Sono gratuite ed hanno lo scopo di offrire un servizio e di valutare l'incidenza di patologie oculari fra le persone disabili - Fonte: Lastampa.it

Per informazioni e prenotazioni, telefonare all'Associazione Cpd: tel. 800 590 004 oppure 011 3198145

 LA REGIONE PIEMONTE ISTITUISCE IL SOSTEGNO ALLA DIALISI DOMICILIARE

Per saperne di più e conoscere le condizioni di erogazione del contributo clicca qui

 Associazione Baby-Xitter: Assistenti Domiciliari Bimbi Diversamente Abili.

Per maggiori e più dettagliate informazioni clicca qui

  FUNZIONA L'AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO 

Per approfondimenti clicca qui

 

        Articolo mensile

IL DOCENTE DI SOSTEGNO DEVE RECARSI A CASA DELL’ALUNNO CON DISABILITÀ GRAVE PER GARANTIRE LE ORE DI SOSTEGNO

 

        Il caso:

i genitori del piccolo alunno affetto da una malattia rara collegata ad una malattia grave immunitaria, con disabilità grave, richiedevano ad una scuola di Roma la possibilità che i docenti di sostegno assegnati all’alunno per 18 ore settimanali svolgessero il loro lavoro presso l’abitazione del bambino in modo da consentirgli i collegamenti tramite web cam e assisterlo al fine di garantire il suo diritto allo studio e all’istruzione. La scuola, sulla scorta della circolare del MIUR Regione Lazio n. 32987/2017, predisponeva invece un progetto di scuola domiciliare prevedendo che i docenti potessero assistere a domicilio l’alunno, solo per 6/7 ore settimanali, di fatto, annullando ogni diritto del piccolo e garantendo una tutela minima. I genitori, sfiduciati, rivolgevano numerosi appelli e missive scritte, anche indirizzate al MIUR regionale e la stessa scuola richiedeva un intervento del MIUR Nazionale, ma con esito totalmente negativo.

Stanchi e scoraggiati da una situazione per loro impossibile da gestire, nel mese di marzo si rivolgevano alla FIRST (Federazione Italiana Rete Sostegno E Tutela diritti delle persone con disabilità), tramite lo sportello “ Dillo alla FIRST”. Esaminato il caso, si provvedeva a depositare un ricorso in via d’ urgenza al Tribunale Civile di Roma, dove si denunciava il comportamento discriminatorio e la lesione del diritto fondamentale del minore allo studio e all’istruzione.

In data 17.04.2018, il Tribunale di Roma si pronunciava accogliendo integralmente il ricorso dei genitori, stabilendo un principio giuridico che assume, per la sua portata, una valenza nazionale e che di fatto rende illegittime le circolari del MIUR che tendono a restringere il diritto degli alunni che hanno bisogno della domiciliarità in applicazione del criterio "di minima tutela”, laddove invece il Tribunale stesso, dopo avere ricordato la natura dei diritti fondamentali in gioco, ha applicato il giusto ed effettivo principio “della massima tutela possibile”.

La FIRST è felice di avere potuto contribuire a garantire il diritto allo studio e all’istruzione del piccolo alunno, di avere dato un po’ di serenità a una famiglia molto provata dalla circostanza e di avere contribuito alla costruzione di provvedimenti e misure che tutelino effettivamente le persone con disabilità in applicazione della nostra mission, ovvero la ricerca della massima tutela possibile delle persone con disabilità, siano esse minorenni o maggiorenni.

Fonte https://firstfederazione65.it/

Per maggiori informazioni: “Dillo alla First” all’indirizzo firstfederazione65@gmail.com

 

  

Impaginazione: Informahandicap Comune di Carmagnola.  -  Aggiornato al 04/05/2018

Torna: a inizio pagina                                                                alla pagina principale